Piccolo Cottolengo di Don Orione – Centro Diurno Famiglia Moresco (II livello)

Via Aurelia, 59 – 16031Bogliasco (Ge); tel . 010-3476347; E-mail: morescodiurno@cooperativadono.it

Come arrivare

 

Direttore Religioso
Don Alessandro D’Acunto

Coordinatore Responsabile
Dottoressa Francesca Rendano

 Modalità di accesso al servizio

  1. Per l’inserimento in Centro Diurno convenzionato con la ASL 3 Genovese il paziente o un suo familiare muniti di richiesta di visita geriatrica, rilasciata dal proprio Medico curante (motivazione: “valutazione per inserimento in centro diurno”), possono contattare:

 Segreteria S.S.D. Coordinamento attività geriatriche
Corso Solferino 9 cancello
Segreteria.anziani@asl3.liguria.it
tel. 010 849 6861/6875 – fax 010 849 6887

oppure il Nucleo Residenzialità a seconda della zona di appartenenza:

Nucleo Residenzialità Ponente
Dirigenti Medici: Dr.ssa Monica Patetta e Dr. Fortunato Lugarà
Via Degli Operai, 80
tel. 010 849 7074 – fax 010 849 7044

 Nucleo Residenzialità Centro
Dirigenti Medici: Dr.ssa Evita Terrile e Dr.ssa Marina Menicucci
Via Assarotti, 35
tel. 010 849 6012 – 010 849 6874

Nucleo Residenzialità Levante
Dirigente Medico: dr.ssa Marina Botto
Via G. Maggio, 6 (presso Casa Michelini)
tel. 010 849 6592 – fax 010 849 6309

Il medico geriatra del Nucleo Residenzialità convocherà l’anziano presso la propria sede o in caso di difficoltà alla deambulazione effettuerà la visita al domicilio. La visita permetterà di determinare il grado di autosufficienza e valutare l’eventuale disturbo cognitivo. In caso di disturbo cognitivo, il geriatra invierà il paziente ad una visita presso una delle Unità di Valutazione Alzheimer (qualora non sia già stata effettuata) senza la quale non è possibile l’inserimento in Centro Diurno di II livello.

Per ulteriori informazioni l’utente può recarsi presso:

Punto Informazioni residenzialità – Ufficio RSA
Corso Solferino 9 cancello tel. 010 849 6840/6882/6845
Ufficio.Rsa@asl3.liguria.it

 

  1. Per le richieste di inserimento a trattativa privata è necessario contattare la coordinatrice dott.ssa Francesca Rendano ai numeri 0103476347 – 3351992891