I Fratelli Perlo

Anche i fratelli Perlo, Don Clemente e Don Pino (detto Pierino), erano amati e stimati in ugual misura, sebbene non abbiano goduto degli stessi tempi. Il primo, infatti, concluse il suo cammino a 98 anni, Pierino a 45. Clemente, specie negli ultimi anni, quando leggeva in qualche confratello un pizzico d’invidia cercando di sminuirne le evidenti capacità con la benevolenza dei superiori, reagiva sorridente: “Vero, però nel 1990 sono rientrato nei ranghi”. Ovvero poco più d’una manciata d’anni da spendere al Paterno, in Tortona, facendo da guida e continuando a parlare del “grande uomo e grande Santo” come riteneva il fondatore. Vorrei aggiungere un ricordo personale, databile 1967-69, periodo in cui fu Direttore a Paverano. Erano altri tempi, altre povertà. Le sedi genovesi erano molte più di oggi, anche se tante di piccole dimensioni. Quando si trattava di decidere i nuovi ingressi nelle varie strutture scendeva nel mio ufficio e si andava avanti a oltranza, fino a quando i posti disponibili non erano tutti saturi. Eravamo due persone intente a pensare a “terzi” nel loro interesse, maturando al contempo la nostra amicizia.

 

Share Button